ottobre 2022
GHALI AMDOUNI
Ghali Amdouni, noto semplicemente come Ghali , è un rapper italiano nato a Milano il 21 maggio 1993,da genitori tunisini, ha sempre vissuto nel capoluogo lombardo, trascorrendo buona parte della sua infanzia a Baggio, quartiere della periferia milanese.
Ha iniziato ad avvicinarsi all'hip hop utilizzando lo pseudonimo Fobia, mutato successivamente in Ghali Foh.
Dal 2014 al 2016 pubblica una serie di singoli accompagnati da videoclip sul proprio canale YouTube, grazie ai quali ottiene popolarità e che vengono poi inseriti nella raccolta Lunga vita a Sto, pubblicato il 24 novembre 2017.
Nel 2015 cambia inoltre il proprio nome d'arte in Ghali.
Nel 2016 Ghali ha fondato la propria etichetta discografica Sto Records, con l'obiettivo di pubblicare il proprio materiale da solista.
Il 14 ottobre dello stesso anno ha pubblicato attraverso Spotify il singolo Ninna nanna, con il quale ha stabilito nuovi record di streaming in Italia, ottenendo il più alto numero di ascolti nel primo giorno; successivamente ha conquistato la vetta della Top Singoli grazie al solo ascolto in streaming, dato che l'artista aveva inizialmente preso la decisione di non venderlo presso i negozi digitali di musica.
Il singolo è stato in seguito certificato quadruplo disco di platino dalla FIMI per le oltre 200 000 copie vendute.
Il 3 febbraio 2017 è stata la volta del secondo singolo Pizza kebab, che ha raggiunto la terza posizione della Top Singoli ed è stato certificato doppio disco di platino dalla FIMI.
Nel corso del 2018 Ghali ha pubblicato una serie di singoli stand-alone. Il primo di questi è stato Cara Italia, presentato il 26 gennaio, ma già promosso nel corso dell'inverno in una versione remixata utilizzata come spot pubblicitario della Vodafone, il cui videoclip viene pubblicato il giorno seguente.
Il 4 maggio è stata la volta di Peace & Love, realizzato insieme al rapper Sfera Ebbasta e al produttore Charlie Charles, che ha debuttato in vetta alla Top Singoli.
Il 25 dello stesso mese è stato pubblicato Zingarello, singolo nato dalla collaborazione del rapper con il produttore Sick Luke.
Il 21 febbraio 2020 Ghali ha pubblicato il secondo album DNA, caratterizzato da sonorità più hip hop e pop piuttosto che trap.
La sua uscita è stata anticipata dai singoli Flashback, prodotto da Mace e presentato l'11 novembre 2019, e Boogieman, in collaborazione con Salmo e distribuito a partire dal 17 gennaio 2020.
Il terzo estratto Good Times è stato pubblicato il 3 aprile a seguito del successo ottenuto nel periodo antecedente, tra cui il debutto in vetta alla Top Singoli.
Nel febbraio 2021 Ghali ha rivelato di essere al lavoro su nuovo materiale per un terzo album in studio,[ rivelando due mesi più tardi di aver completato il primo singolo del progetto discografico.
Il 22 giugno dello stesso anno è uscito il singolo stand-alone Chiagne ancora, frutto della collaborazione con Liberato e J Lord.
Il 29 ottobre successivo il rapper ha reso disponibile il singolo Wallah insieme al relativo video musicale,[ a cui ha fatto seguito nel mese di aprile 2022 i successivi singoli Walo e Fortuna.
Intitolato Sensazione ultra, l'album è stato distribuito il 20 maggio 2022.
Qui proponiamo due brani: Cara Italia e Good Times.

Cara Italia.



Fumo, entro, cambio faccia
Come va a finire si sa già
Devo stare attento, mannaggia
Se la metto incinta poi mia madre mi, ah
Perché sono ancora un bambino
Un po' italiano, un po' tunisino
Lei di Portorico, se succede per Trump è un casino
Ma che politica è questa?
Qual è la differenza tra sinistra e destra?
Cambiano i ministri, ma non la minestra
Il cesso è qui a sinistra, il bagno è in fondo a destra
Dritto per la mia strada
Meglio di niente, más que nada
Vabbè, tu aspetta sotto casa
Se non piaci a mamma, tu non piaci a me
Mi dice "Lo sapevo" ma io non ci credo
Mica sono scemo
C'è chi ha la mente chiusa ed è rimasto indietro, come al Medioevo
Il giornale ne abusa, parla dello straniero come fosse un alieno
Senza passaporto, in cerca di dinero
Io mi sento fortunato
Alla fine del giorno
Quando sono fortunato
È la fine del mondo
Io sono un pazzo che legge, un pazzo fuorilegge
Fuori dal gregge, che scrive "Scemo chi legge"
Oh eh oh, quando il dovere mi chiama
Oh eh oh, rispondo e dico "Son qua"
Oh eh oh, mi dici "Ascolta tua mamma"
Oh eh oh, un, dos, tres sono già là
Oh eh oh, quando mi dicon "Va' a casa"
Oh eh oh, rispondo "Sono già qua"
Oh eh oh, io T.V.B. cara Italia
Oh eh oh, sei la mia dolce metà
Aspe', mi fischiano le orecchie
Suspense, un attimo prima del sequel
Cachet, non comprende monete
Crash Bandicoot, raccogli le mele
Nel mio gruppo tutti belli visi
Come un negro bello diretto a Benin City
Non spreco parole, non parlo con Siri
Felice di fare musica per ragazzini
Prima di lasciare un commento, pensa
Prima di pisciare controvento, sterza
Prima di buttare lo stipendio, aspetta
Torno a Baggio, io non me la sento senza
Shakera
Il tuo telefono forse non prende nell'hinterland
Finiti a fare freestyle su una zattera in Darsena
La mia chat di WhatsApp sembra quella di Instagram
Amore e ambizione, già dentro al mio starter pack
Prigionieri di Azkaban, fuggiti da Alcatraz
Facevamo i compiti solo per cavarcela
Io mi sento fortunato
Alla fine del giorno
Quando sono fortunato
È la fine del mondo
Io sono un pazzo che legge, un pazzo fuorilegge
Fuori dal gregge, che scrive "Scemo chi legge"
Oh eh oh, quando il dovere mi chiama
Oh eh oh, rispondo e dico "Son qua"
Oh eh oh, mi dici "Ascolta tua mamma"
Oh eh oh, un, dos, tres sono già là
Oh eh oh, quando mi dicon "Va' a casa!"
Oh eh oh, rispondo "Sono già qua"
Oh eh oh, io T.V.B. cara Italia
Oh eh oh, sei la mia dolce metà

Fonte: LyricFind
Compositori: Ghali Amdouni / Paolo Alberto Monachetti
Testo di Cara Italia © Soundreef Ltd., Thaurus Publishing, Warner Chappell Music,


Good Times.


Meloman

 
stampa articolo
Politica dei Cookie       -       Design & Animation: Filippo Vezzali - HTML & DB programming: Alain Franzoni